Fandom

Metal Gear Wiki

Metal Gear (serie)

39pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

MG1Logo.png

Il logo del'omonimo primo gioco della serie, che fu rilasciato nel 1987 per MSX2.

Metal Gear (メ タ ル ギ ア Metaru Gia?) è una serie di videogiochi di azione-stealth solitamente sviluppati e pubblicati da Konami. La serie è stata creata e in gran parte scritta da Hideo Kojima. In Metal Gear, il giocatore controlla un agente delle forze speciali che viene mandato in una missione militare che alla fine lo porta al faccia a faccia contro l'ultima incarnazione della super arma chiamata "Metal Gear"; un gigantesco carro armato bipede dotato di solito di funzionalità nucleari.

Metal Gear ha aperto la strada al genere stealth e dispone di un sacco di caratteristiche che lo distinguono dalla maggior parte degli altri videogiochi. Questi includono scene cinematografiche lunghe e complesse, storie che esplorano la natura della politica, la guerra, la scienza (in particolare la genetica) e un sacco di temi sociali, culturali e filosofici come il libero arbitrio e l'intelligenza artificiale, tra molti altri.[1] Il genere della storia generale può essere descritto come "realismo magico", nel senso che presenta elementi irrealistici e soprannaturali (come fantasmi o personaggi che sono in grado di galleggiare in aria o camminare sull'acqua), in un ambiente che altrimenti è fedele alla realtà. La serie è caratterizzata da una grande quantità di informazioni di base sulla scienza e la tecnologia attuale, nonostante quest'ultimo è parzialmente avanzato su quello che è lo stato dell'arte. Si fa spesso riferimento ad eventi politici reali i quali si intrecciano con le storie dei giochi. Kojima ideò la base di Metal Gear come un gioco stealth giocando a nascondino e "Calcia il barattolo" quando era un bambino.[2]

A giugno 2016, la serie ha venduto oltre 49,6 milioni di copie.[3]

PanoramicaModifica

MG media.jpg

Varietà di oggettistica sulla serie Metal Gear.

Mgs logo.jpg

Il logo Metal Gear Solid usato per Metal Gear Solid: The Twin Snakes, Metal Gear Solid 2: Sons of Liberty, e Metal Gear Solid 3: Snake Eater.

Ogni gioco ha protagonista Solid Snake (o qualcun'altro con il nome in codice Snake) il quale si muove furtivamente nelle mappe evitando i soldati nemici. Snake è armato con varie armi, la maggior parte dei quali esistono nel mondo reale. In certi punti del gioco, Snake deve combattere vari boss che di solito possiedono diverse abilità sovrumane o soprannaturali. Nella maggior parte dei giochi, il penultimo boss è l'ultima incarnazione dell'arma Metal Gear, e successivamente uno scontro uno a uno con l'antagonista principale di quel gioco.

25anniMG.jpg

Logo dell'anniversario dei 25 anni di Metal Gear (1987-2012).

Kojima originariamente previde di rilasciare il terzo gioco Metal Gear, chiamato Metal Gear 3, per la 3DO Interactive Multiplayer nel 1994. Tuttavia, a causa del calo di utilizzo dell'hardware 3DO, lo sviluppo del gioco fu spostato alla PlayStation poco dopo il rilascio di Policenauts per la 3DO. Kojima rinominò il gioco in Metal Gear Solid, scegliendo questo al posto del titolo provvisorio Metal Gear 3. Ciò era dovuto al fatto che egli credeva che i prime due giochi della serie per MSX2 non erano ben noti al momento. Ha usato la parola "Solid", perché grazie alla computer grafica 3D, si poteva creare un mondo di gioco "solido", anche se ha anche parzialmente attribuito l'ispirazione del titolo a Solid Snake.[4] I sequel di questo gioco in genere utilizzano il titolo Metal Gear Solid e generalmente seguono una nuova progressione numerica. I giochi per MSX2 sono stati a volte omessi dalla timeline che rappresenta l'intera cronologia della serie, concentrandosi invece sulle versioni più ampiamente conosciute per console che iniziano con Metal Gear Solid.[5] Tuttavia, i primi due giochi MSX2 sono ancora parte canonica di Metal Gear.

Anche se Metal Gear Solid: Portable Ops e Metal Gear Rising: Revengeance sono considerati canonici da Kojima Productions e Hideo Kojima,[6][7][8][9] sono spesso lasciati fuori dalle timeline ufficiali rilasciate dopo il 2010 e nei giochi di Metal Gear elencati da Kojima. Inoltre, Kojima ha dichiarato in un'intervista del 2015 che solo i giochi che ha "personalmente progettato e prodotto" facevano parte della saga di Metal Gear.[10] Questo perché Kojima fu coinvolto minimamente nella creazione di uno di quei giochi, e le timeline riflettono i giochi in cui egli stesso è stato personalmente coinvolto nel loro sviluppo, così come riflette sua visione del mondo personale, filosofie e messaggi al pubblico.[11]

Voci canonicheModifica

Voci principaliModifica

La serie principale, considerata parte integrante di Metal Gear canonico, è composta dei seguenti giochi (in ordine di rilascio):

Metal GearModifica

Metal Gear Solid V: The Phantom PainMetal Gear Solid V: Ground ZeroesMetal Gear Solid: The Legacy CollectionMetal Gear Rising: RevengeanceMetal Gear Solid: Social OpsMetal Gear Solid: Snake Eater 3DMetal Gear Solid: HD CollectionMetal Gear ArcadeMetal Gear Solid: Peace WalkerMetal Gear Solid TouchMetal Gear OnlineMetal Gear Solid 4: Guns of the PatriotsMetal Gear Solid MobileMetal Gear Acid MobileMetal Gear Solid: Portable Ops PlusMetal Gear Solid: Portable OpsMetal Gear Solid 3: SubsistenceMetal Gear Acid 2Metal Gear AcidMetal Gear Solid 3: Snake EaterMetal Gear Solid: The Twin SnakesMetal Gear Solid 2: SubstanceMetal Gear Solid 2: Sons of LibertyMetal Gear: Ghost BabelMetal Gear Solid: IntegralMetal Gear SolidMetal Gear 2: Solid SnakeSnake's RevengeMetal Gear
MetalGear.png

Solid Snake si infiltra in Outer Heaven in Metal Gear.

Nel 1995, la gigantesca fortezza all'interno di Outer Heaven che fu fondata da un leggendario mercenario sta costruendo una gigantesca arma di distruzione di massa. A sostegno del Governo degli Stati Uniti, le forze speciali dell'unità FOXHOUND comandata da Big Boss manda in missione suo agente più rinomato, Gray Fox. Tuttavia, Gray Fox scompare lasciando come ultimo messaggio "Metal Gear ...". La recluta Solid Snake della FOXHOUND si infiltra in Outer Heaven per porre fine all' arma più potente del mondo.

Metal Gear 2: Solid SnakeModifica

Mg2.jpg

Solid Snake si infiltra in Zanzibar Land in Metal Gear 2.

Nel 1999, il creatore di una nuova specie di alghe che potrebbero produrre idrocarburi con poca spesa e fatica è stato rapito dalla rinnegata nazione Zanzibar Land, l'unico paese rimasto con capacità di attacco nucleare grazie al Metal Gear D. In risposta, il nuovo comandante della FOXHOUND, il colonnello Roy Campbell, non ha altra scelta che chiamare Solid Snake dalla pensione e farlo infiltrare nella nazione fortificata ed eliminare i terroristi.

Metal Gear SolidModifica

Mgs1.jpg

Solid Snake si infiltra in Shadow Moses in Metal Gear Solid.

Nel 2005, FOXHOUND e le forze speciali Next-Generation (noti anche come i "Figli di Big Boss"), guidati da Liquid Snake, si ribellarono contro il governo degli Stati Uniti nel corso di una missione di addestramento di routine in un impianto di smaltimento nucleare ed hanno richiesto i resti del leggendario mercenario Big Boss. Con il supporto dell'esercito, Roy Campbell richiama Solid Snake dalla pensione ancora una volta per infiltrarsi nella roccaforte e scoprire se i terroristi hanno le capacità di lanciare un missile nucleare grazie al Metal Gear REX e per salvare il capo della DARPA, Donald Anderson, ed il presidente della ArmsTech, Kenneth Baker.

Metal Gear Solid 2: Sons of LibertyModifica

Mgs2.jpg

Solid Snake si infiltra nella petroliera in Metal Gear Solid.

Nel 2007, Philantropy ha trovato informazioni trapelate sui Marines in merito al nuovo Metal Gear RAY per combattere l'eccesso di abbondanza di Metal Gear. In risposta, Otacon invia Solid Snake a prendere prove fotografiche, ma la petroliera viene fatta saltare in aria e affondata da Revolver Ocelot.

Due anni dopo, nel 2009, i "Sons of Liberty", terroristi guidati da un uomo che si fa chiamare Solid Snake, prendono possesso di Big Shell e tengono in ostaggio il presidente degli Stati Uniti James Johnson, il quale stava effettuando un tour della struttura. In risposta, il nuovo agente FOXHOUND Raiden viene inviato per eliminare la minaccia terroristica.

Metal Gear Solid 3: Snake EaterModifica

Mgs3.jpg

Naked Snake si infiltra in Tselinoyarsk in Metal Gear Solid 3.

Dopo la seconda guerra mondiale, il mondo era diviso in due ed ebbe inizio la Guerra Fredda. Nel 1964, l'agente operativo FOX Naked Snake viene inviato a Tselinoyarsk in una missione per salvare uno scienziato russo disertore durante il lavoro sul Shagohod, un'arma terrificante che è in grado di lanciare una bomba nucleare da qualsiasi luogo, ma il suo mentore The Boss interferisce e disertando verso Unione Sovietica.

Una settimana più tardi, Naked Snake viene inviato ancora una volta a Tselinoyarsk per sconfiggere i membri dell'Unità Cobra, distruggere il Shagohod, e per uccidere The Boss.

Metal Gear Solid 4: Guns of the PatriotsModifica

Mgs4.JPG

Old Snake (Solid Snake) mentre combatte contro le PMC di Outer Heaven in Metal Gear Solid 4.

Nel 2014, la restrizione di un intervento militare su suolo straniero è stato facilitata per alimentare la necessità per le aziende militari private (PMC) di combattere guerre per procura per motivi di lavoro. La nanotecnologia è diventata di primaria importanza, sia per migliorare le capacità che per far rispettare la fedeltà dei mercenari. Il sistema di nanomacchine "Sons of the Patriots" è utilizzato comunemente dalle PMC. Le cinque più grandi PMC sono di proprietà della società madre Outer Heaven con Liquid Ocelot come CEO. Accumulando un esercito che rivaleggia con quella dell'Esercito degli Stati Uniti, Liquid Ocelot si prepara a lanciare una insurrezione armata per prendere il controllo del sistema. Con il mondo ancora una volta in crisi, Roy Campbell invia Old Snake per sconfiggere Liquid Ocelot una volta per tutte.

Metal Gear Solid: Peace WalkerModifica

Big Boss PW.png

Big Boss (Naked Snake) si infiltra in Costa Rica in Metal Gear Solid: Peace Walker.

Nel 1974, l'America Latina diventa fondamentale per mantenere l'equilibrio di potere tra l'Oriente e l'Occidente e finora il Costa Rica è miracolosamente riuscito a mantenere la pace e la neutralità. Ma in varie regioni del paese, una forza armata misteriosa sembra essere impegnata in attività specifiche. Mentre di stanza in Colombia, Sud America, la compagnia mercenaria Militaires Sans Frontières (in francese "Soldati senza frontiere"), guidati da Big Boss (Naked Snake) e Kazuhira Miller, viene avvicinata da visitatori (Ramón Gálvez Mena e Paz Ortega Andrade) dal Costa Rica. Per preservare la pace in questa "nazione senza militari", MSF entra in azione e arriverà ad essere conosciuta come i fondatori di "Outer Heaven".

Metal Gear Solid V: Gound Zeroes / The Phantom PainModifica

MGS5infiltrazione.jpg

Venom Snake si infiltra in Afghanistan in The Phantom Pain.

Metal Gear Solid V: Gound Zeroes si svolge nel 1975, poco dopo l'incidente del Peace Walker, e agisce come un preludio a Metal Gear Solid V: The Phantom Pain. Negli eventi del gioco, i precedenti alleati di Big Boss, Paz e Chico, sono entrambi imprigionato in un impianto di prigione americana a Cuba conosciuto come Camp Omega. Big Boss si propone di salvare i suoi compagni - gli eventi seguenti includono la distruzione di Mother Base per mano della misteriosa unità XOF e l'entra in stato comatoso di Big Boss.

The Phantom Pain si svolge 9 anni più tardi, nel 1984. Al risveglio dal coma, Big Boss è costretto a fuggire dall'ospedale dove era in cura in quanto viene attaccato da XOF ancora una volta. Egli è poi recuperato da Ocelot, che lo reintroduce al mondo e ad una nuova MSF nota come Diamond Dogs. Big Boss, prendendo come nuovo nome in codice "Venom Snake", salva il suo amico Kazuhira Miller dalle forze di occupazione sovietiche in Afghanistan. I due insieme decidono di vendicarsi di XOF e Cipher espandendo i Diamond Dogs e addestrandoli a combattere contro la crescente influenza dei loro nemici.

Spin-offModifica

Per una storia dettagliata dei giochi rilasciati, guarda la pagina Giochi.

I seguenti giochi non sono considerati parte della saga di Metal Gear, sia perché non sono considerati importanti per la trama o perché sono stati confermati di non essere canonici.

RifacimentiModifica

Questi titoli Metal Gear sono remake di giochi rilasciati in precedenza che contengono le nuove funzionalità che non sono presenti negli originali.

AggiornamentiModifica

Questi sono titoli di Metal Gear che contengono nuove funzioni non presenti nelle loro controparti originali, ma sono ancora in gran parte inalterata.

CollezioniModifica

Compilations di Metal Gear.

Voci correlateModifica

RiferimentiModifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso