Fandom

Metal Gear Wiki

Meryl Silverburgh

39pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.


Meryl Silverburgh era l'ufficiale comandante della squadra del CID Rat Patrol 01. Prima della sua inaugurazione come comandante, Meryl era un noto militare di carriera a causa del suo coinvolgimento nell'incidente di Shadow Moses, dove ha lavorato al fianco del mercenario leggendario Solid Snake. All'inizio si pensava che Meryl fosse la nipote dell'ex comandante della FOXHOUND Roy Campbell, ma è stato poi scoperto che in realtà lei sia sua figlia.

StoriaModifica

Primi anni di vita e carriera
Modifica

Secondo i dati ufficiali, Meryl Silverburgh era la figlia del fratello minore di Roy Campbell, Matt Campbell. Tuttavia, la prova più recente ha dimostrato che Meryl nacque dal frutto di una relazione tra Roy Campbell e la moglie di suo fratello. Quando Meryl era giovane, Matt Campbell fu ucciso in azione durante la guerra del Golfo. Dopo di che lei, prese il nome da nubile di sua madre, Silverburgh.
Cresciuta in una casa di tradizioni militari, Meryl si allenò per tutta l'infanzia nelle arti della milizia. Ammirava l'unità FOXHOUND, quando lo zio e Solid Snake ne erano membri nel periodo di massimo splendore dell'unità, e indossava un tatuaggio di vernice sulla spalla sinistra del logo degli anni '90 dell'unità. Entrò a far parte delle forze armate dopo il diploma di scuola superiore e svolse delle sedute di psicoterapia per evitare qualsiasi attrazione per il sesso opposto. Nonostante questo, si innamorò di Solid Snake durante l'incidente di Shadow Moses.

Incidente di Shadow MosesModifica

Durante una sperimentazione di armi sull'Isola di Shadow Moses, Meryl entrò nell' unità FOXHOUND nel 2005, come sostituzione di emergenza, dopo che alcuni soldati furono dati per dispersi. Dopo il suo arrivo sull'isola, FOXHOUND e la forza speciale Next Generation si ribellò contro il governo degli Stati Uniti assumendo il controllo di un impianto di smaltimento di testate nucleari dell'isola, e rubano il Metal Gear REX, che era stato sviluppato in segreto dalla ArmsTech. Sebbene inizialmente avesse creduto che fosse solo una sfortunata coincidenza, ha scoperto che il Pentagono la aveva deliberatamente assegnata a Shadow Moses. Meryl rifiutò di unirsi alla ribellione e fu fatta prigioniera nella cella di detenzione adiacente a quella del capo della? DARPA: Donald Anderson. Prima di questo però, il presidente della ArmsTech Kenneth Baker diede una carta PAL a Meryl prima di subire una sessione di tortura da parte di Revolver Ocelot. Questa scheda PAL poteva essere utilizzata per attivare o disattivare il REX, solo una volta.

Personaggi di Metal Gear Solid
Solid SnakeMeryl SilverburghHal Emmerich
Roy CampbellNaomi HunterMei LingNastasha RomanenkoMaster Miller
Liquid SnakeRevolver OcelotPsycho MantisSniper WolfDecoy OctopusVulcan Raven
Donald AndersonKenneth BakerJohnny SasakiJim Houseman
Cyborg NinjaSergei GurlukovichBig Boss George Sears - Presidente USA
Personaggi di Metal Gear Solid 4: Guns of the Patriots
Solid Snake - Hal Emmerich - Raiden - Naomi Hunter - Big Mama
Liquid Ocelot - Vamp - Drebin
Roy Campbell - Sunny - Rosemary - Mei Ling - Little John
Meryl Silverburg - Ed - Jonathan - Johnny
Laughing Octopus - Raging Raven - Crying Wolf - Screaming Mantis
Psycho Mantis - Zero - Big Boss

Inoltre su Fandom

Wiki a caso