Fandom

Metal Gear Wiki

CIA

39pagine in
this wiki
Crea nuova pagina
Comments0 Condividi

Ad blocker interference detected!


Wikia is a free-to-use site that makes money from advertising. We have a modified experience for viewers using ad blockers

Wikia is not accessible if you’ve made further modifications. Remove the custom ad blocker rule(s) and the page will load as expected.

510px-CIA svg.png

Sigillo ufficiale della CIA

Questo articolo è una rappresentazione fittizia di un soggetto del mondo reale.

La Central Intelligence Agency (CIA), anche chiamata Langley (in riferimento al quartiere dove è situata la sede della CIA), è un servizio segreto civile del Governo degli Stati Uniti. La sua funzione principale è quella di raccogliere e analizzare informazioni sui governi stranieri, le società e le persone al fine di informare i politici. Ha sede a Langley, in Virginia. E' nota anche come l'Agenzia o la Società, e i suoi agenti in America centrale vengono chiamati "UCLAS" (Unilaterally Controlled Latino Assets).

StoriaModifica

Fu fondata il 18 settembre 1947 come successore dell'OSS (Office of Strategic Services) della Seconda Guerra Mondiale, la CIA svolse un ruolo importante durante la Guerra Fredda.

Antagonismo verso The BossModifica

Nel 1959, la CIA era infelice per la selezione da parte del presidente Eisenhower di The Boss per le missioni di sabotaggio segrete in Unione Sovietica, e si rifiutò di aiutarla. Tuttavia, quando The Boss riuscì a sfruttare la rete di spionaggio dei Filosofi e, infine, a inserire una talpa nel blocco sovietico per ritrovare i volumi di dati, la CIA stabilì il suo arresto in modo da poter guadagnare credito, utilizzando il fatto che questa operazione fosse in nero come scusa. Nello stesso periodo, la CIA inviò diversi soldati nel Vietnam del Nord per formare vari gruppi di guerriglia per combattere contro i nordvietnamiti. Alla fine, tagliarono buone parte della retribuzione degli agenti di The Boss, e questo portò alla sua completa defezione verso l'Unione Sovietica e fornendogli delle false informazioni.

Nel 1961, quando The Boss notò dei dettagli contrastanti riguardo ai progetti forniti dalla loro talpa, la CIA ignorò le sue affermazioni, credendo che stesse cercando di reclamare lo splendore di un tempo. Dopo che The Boss ebbe scoperto la verità sullo Sputnik 5, così come la CIA, tentarono di rovinare la sua vita per evitare di assumersi responsabilità. In primo luogo cominciarono a dileguare menzogne ​​verso il nuovo Presidente, John F. Kennedy (il primo presidente a non avere legami con i filosofi), ad esempio sostenendo che fosse colpa di The Boss quando l'agente sotto copertura disertò, e la collocò nel progetto Lady Mercurio. Alla fine cercarono di cancellare The Boss del team Mercury, arrivando addirittura al punto di ricavare una loro foto, dopo il loro fallimento e l'annuncio di Gagarin. In questo periodo, la CIA organizzò anche una missione conosciuta come l'invasione della Baia dei Porci, in cui addestrarono i cubani esiliati e cercarono di fargli riprendere il controllo di Cuba, ma questo tentativo fallì e si  concluse con un disastro quando Kennedy alla fine non inviò il supporto aereo che aveva promesso. La CIA usò questo evento anche come parte della loro copertura per l'incidente di The Boss nel progetto Lady Mercurio.

Nel 1962, la CIA e Major Zero ebbero l'aiuto del ricercatore sovietico Nikolai Stepanovich Sokolov, e della sua famiglia, che disertarono negli Stati Uniti. Tuttavia, allo stesso tempo, la CIA, attraverso uno dei suoi aerei spia, scoprì che i sovietici stavano creando una base missilistica a Cuba, che portò appunto alla crisi missilistica cubana. Dopo diverse settimane di tensione, i sovietici finalmente decisero di disinstallare la base missilistica, a condizione che Sokolov gli fosse restituito. Durante questo periodo, la famiglia Sokolov fu tenuta in custodia della CIA.

Il Berretto Verde Roy Campbell ipotizzò, che la CIA fosse a conoscenza che i sovietici volevano fare nella Penisola di San Hieronymo in Colombia una nuova base missilistica, per sostituire quella a Cuba, anche prima della crisi dei missili di Cuba del 1962. Tuttavia, queste informazioni furono apparentemente tenute nascoste al resto del governo, che avrebbe permesso alla CIA di utilizzarlo in qualsiasi futuro negoziato segreto con i sovietici.

Nel 1962, Zero e The  Boss costituirono l'unità speciale FOX all'interno della CIA. Ad un certo punto nel corso degli anni '60, la CIA recuperò Python dal Vietnam, le cui lesioni lo avevano portato a perdere la capacità di controllare la sua temperatura corporea, che avrebbe causato la sua morte, se non fosse stato salvato. Lo affiliarono alla tuta di raffreddamento speciale per migliorare la sua condizione in modo che potesse poi tornare in servizio per eseguire operazioni in nero top-secret. C'erano inoltre piani per inviare un agente della CIA in territorio sovietico, mascherato come un ufficiale del GRU, per infiltrarsi in una base, e rubare documenti classificati, ma la missione alla fine venne annullata per circostanze segrete.

Operazione Snake EaterModifica

Nel 1964, l'allora Direttore della CIA, Hot Coldman, e The Boss organizzarono la Missione Virtuosa per recuperare la parte mancante dell'Eredità dei Filosofi, in possesso del Colonnello del GRU Volgin a Tselinoyarsk. Dopo che Volgin lanciò una testata nucleare portatile, donatagli da The Boss, la CIA pretese che morisse così da salvare la reputazione dell'america, oltre al fatto che questi ultimi provassero paura per il suo carisma. Coldman allora elaborò la missione Snake Eater inviando Naked Snake(l'ultimo aprrendista di The Boss) per uccidere Volgin, The Boss, i Cobra e recuperare l'eredità.

Durante la settimana tra le due missioni ci furono una serie di arresti a Langley che coinvolsero figure chiave della CIA accusate di patteggiare per The Boss e seguire i suoi idelai. Dopo l'operazione Snake Eater, Coldman perse il posto di Direttore (probabilmente perchè sapeva troppo), il successo della stessa però offrì l'opportunità al nuovo Direttore di rendere ufficale la FOX come unità della CIA.

Post Snake EaterModifica

Negli anni 60, il Pentagono cominciò a risentire della maggiore inflenza della CIA negli affari militari specialmente in riguardo alla Baia dei Porci, alle operazioni in Indocina e sul programma Metal Gear.

Tra il 1966 ed il 1970, la CIA comciò a rapire persone da inserire nel Progetto Soldato Perfetto. Durante questo progetto rapirono un giovane Frank Jeager, da un centro di riabilitazione in Mozambico, che fu usato come cavia per il progetto. Alla fine Jaeger fu il solo rimasto, ed unico successo, del programma. Nello stesso periodo la CIA avvio un programma parallelo volto a creare il comandante definitivo. L'agente FOX Viper si sottopose volontariamente al progetto, chiamato Programma Successore.

Nell'Ottobre 1967 la CIA, con l'assistenza delle forze speciali Boliviane, riuscì a catturare ed assassinare Ernesto "Che" Guevara.

Eventi di San HieronymoModifica

Nel 1970, la Guerra Fredda sembra avvicinarsi alla fine, grazie al periodo di stagnazione che l'Unione Sovietica stava attraversando ed anche al periodo di recessione che l'America stava passando(dovuta anche alle ingenti spese sostenute per la guerra in Vietnam). La CIA cominciava a perdere l'influenza che aveva guadagnato e per riaverla suggerirono alla FOX, tramite il proprio comandante Gene, di rubare l'ICBMG, il primo prototipo del Metal Gear, e di trasportarlo in una base sovietica nella Penisola di San Hieronymo così da cederlo all'Unone Sovietica e disertare nel processo. Tuttavia  nello stesso periodo, il Pentagono istruì l'agente FOX Cunningham nel lanciare l'ICBMG contro Mosca rovinando così la reputazione della CIA. Facendo questo volevano riaccendere la Guerra Fredda.

Tuttavia Gene aveva i suoi piani, cambiò l'obbiettivo del lancio dall'Unione Sovieta a Langley, Virginia, puntando così al quartier generale sia della CIA che del Pentagono. Questo costrinse il Direttore a nascondersi nel bunker segreto, con l'Eredità dei Filosofi, ma venne intercettato da Ocelot ed ucciso(venedo fatto sembrare un suicidio) che si impadronì dell'eredità.

Post San HieronymoModifica

L'Eredità dei Filosofi venne usata da Zero per riorganizzare i Filosofi Americani e formare così I Patriots. Durante questo periodo la CIA influenzò il Presidente del Costa Rica, José Figueres Ferrer, nell'avviare una politica pro-americana cedendo le miniere d'oro a compagnie straniere.

Peace WalkerModifica

Nel 1974 la CIA ingaggiò una compagni di sicurezza privata per invadere il Costa Rica. In verità la CIA era già attiva nella regione con lo scopo di limitare l'influenza sovietica nel Centro America, specialmente nel confinante Nicaragua. Tuttavia la Peace Sentinels (un'unità della CIA) guidata dal Capo delle Operazioni della CIA nel centro-america, Hot Coldman, stava conducendo il Progetto Peace Walker, atto a creare il deterrente perfetto, tramite l'uso di armi IA, così da creare un nuovo ordine mondiale. Nello stesso periodo la CIA dava la caccia ai Militaires Sans Frontières costringendoli a spostarsi di zona in zona. A seguito degli avvenimenti causati dai falsi dati trasmessi al NORAD la CIA fu costretta ad insabbiare tutto cosa che diede l'opportunita ai MSF di recuperare la carica nucleare del Peace Walker, affondato nel Lago Nicaragua, ed installarla nello ZEKE rendendolo il loro deterrente nucleare.

Nel Marzo 1975 Ferrer ammise i suoi contatti con la CIA. In aggiunta una foto scattata da Chico dell'arma IA Chrisalys, venne pubblicata su di una rivista ufologica, cosa che fece muovere Sir Eric Gairy, Primo Ministro di Grenada, nel chiedere l'intervento dell'ONU nelle investigazioni di UFO, anche a causa di strane "mutilazioni di bestiame" nel centro america imputate a progetti della CIA. Paz Ortega Andrade era inoltre un'agente CIA, facendo di lei un agente triplogiochista.

Post Peace WalkerModifica

Personale AfflliatoModifica

Membri della FOXModifica

Inoltre su Fandom

Wiki a caso